Ricerca nel Blog

.......
...Ricerca nel Blog: inserire un testo chiave nella casella sottostante ed avviare la ricerca

Casella di ricerca

Note alle ricette

........................................Se non è specificato diversamente, le dosi sono per due-tre persone. Nelle note alla ricetta consigli e curiosità

venerdì 14 luglio 2017

Un centrotavola da mangiare!


Ci sono sempre fantastici "rimasugli" in dispensa mettili insieme in un piatto e porta colore, buono da mangiare, in tavola.

giovedì 15 giugno 2017

Pan di lenticchie con crema di piselli al cumino



Per svuotare la dispensa da avanzi di legumi ecco uno sformato di lenticchie rosse e gialle da accompagnare con crema di piselli aromatizzata al cumino, senza glutine, vegano e molto buono.

lunedì 3 aprile 2017

Crostata della nonna con crema al vino passito e mele




Dal quaderno della nonna una crostata ripiena di crema, facile da fare e soprattutto buonissima. E' una delle tante ricetta preziose che si tramandano tra le generazioni. Ricette che raccontano storie, per ascoltarle bastano pochi bocconi ad occhi chiusi.

mercoledì 25 gennaio 2017

Pasticcini alla canapa e papavero

Pasticcini alla canapa e papavero

La farina di semi di canapa è già comparsa tra le mie ricette con una bavarese ed una ciambella, ne ho raccontato le qualità ormai abbastanza note.
Con pochi cucchiai di farina di canapa avanzati ho preparato una pasta frolla senza uova, con la quale ho fatto dei pasticcini con la marmellata di albicocche trovata in frigo e che era da finire. Ho decorato i pasticcini con semi di papavero. Non dimenticate le Note alla ricetta con suggerimenti, consigli e ricetta vegan.

sabato 10 dicembre 2016

Plum cake con noci e banana, una ricetta senza aggiunta di grassi

Plum cake banana e noci
































La frutta secca ben macinata e la banana molto matura bastano a dare la consistenza giusta all'impasto. Una ricetta nata dal recupero di una banana dimenticata che nessuno voleva più mangiare.

giovedì 17 novembre 2016

Ravioli al radicchio porro e porcini



Una ricetta semplicissima, basta mettere insieme buoni ingredienti: un pezzetto di porro - la parte finale verde magari scartata per la preparazione di un risotto - qualche foglia di radicchio - magari quelle più esterne e meno belle - pochi grammi di funghi secchi ed ecco pronto un condimento per dei ravioli da preparare in anticipo e da passare in forno mezz'oretta prima di andare in tavola. Le verdure sono molto importanti per la salute, evitiamo di buttare via le parti più dure e meno belle, inoltre unite insieme, contribuiscono all'equilibrio dei sapori di un piatto e ne completano le proprietà nutrizionali. Così non accontatentativi di mangiare i ravioli di magro con burro, salvia e parmigiano, ma conditeli con le verdure ed olio extravergine d'oliva, utilizzando magari solo un pezzetto di burro – solo se è buonissimo - alla fine della cottura per dare profumo. Tutto sempre con moderazione.

venerdì 14 ottobre 2016

Crema di caprino all'arancia - buon naso ed improvvisazioni -


Caprino fresco ammorbidito, nella densità e nel sapore, da olio extravergine d'oliva e succo d'arancia per accompagnare verdure e pane. Facilissima e rapidissima i segreti: la qualità degli ingredienti ed un buon naso capace di improvvisare. Consigli per il naso nelle Note alla Ricetta.

venerdì 9 settembre 2016

Lasagne con crema di ricotta e pomodoro. Norma e gocce di profumo


Una salsa di pomodoro che si prepara senza scartare nulla, una crema di ricotta aromatizzata con avanzi di formaggio grattugiato, un po' di pasta scelta in dispensa tra i pacchetti iniziati e che è sempre poca per molti commensali, oppure troppa per pochi– io avevo sei lasagne- ed ecco pronta una pasta al forno che può essere preparata in anticipo e consumata tiepida, profumo di pasta alla Norma, nelle Note alla ricetta il segreto del profumo di una Norma.

domenica 22 maggio 2016

CMS cake & Pint of Science - La scienza si mangia e... si beve!

CMS cake
La storia del CMS cake l'ho incontrata nel 2013, mi era piaciuta moltissimo e mi sono detta che prima o poi avrei fatto il CMS cake, esperimento che però non ho mai intrapreso, troppe marmellate da riciclare mi costringono a fare tortine semplici dove si può mescolare tutto. Il CMS (Compact Muon Solenoid) un rivelatore che si trova al Cern ed è utilizzato in vari esperimenti di fisica con LHC (Large Hadron Collider), il più potente e grande acceleratore di particelle costruito fin'ora. Si sa che questi esperimenti sono progetti molto grandi e coinvolgono migliaia di persone in tutto il mondo. Così un gruppo di giovani fisici della Università del Minnesota, ispirati da un modello LEGO di CMS, che si trova nel dipartimento di fisica dell'Università del Maryland, decide di fare un modello da sgranocchiare. Nasce il CMS cake! Qui la storia davvero epica di questo dolce assemblato, con vari strati di torte, biscotti, cioccolato gelatine, ognuna a simulare una parte del rivelatore. La scienza si coniuga con il piacere di un dolce, il divertimento del LEGO e...con la birra. 
Pint of Science
Pint of Science è un festival che porta i ricercatori tra la gente a raccontare della loro ricerca, una ricetta che ha avuto successo e che porta un ricco e vario menu di scienza tra le persone. Non dimenticate la Nota alla ricetta, con consigli e novità spumeggianti! 

martedì 10 maggio 2016

Zuccotto alla Maria Francesca

Lo zuccotto della tradizione fiorentina rielaborato a molte mani per una persona speciale. Ecco le ciliegie sotto spirito della mamma, il pan di Spagna della nonna – quello avanzato per preparare la torta dello zio - la marmellata di arance amare dello zio e da parte mia gli “avanzi”, segreto ogni volta diverso per un risultato unico.

domenica 17 aprile 2016

Torta dello zio con un po' di chimica-fisica

Dal quaderno della nonna, uno scrigno di preziose ricette raccolte in tre generazioni, ecco una torta molto facile e di sicuro successo. L'abbiamo preparata a sei mani, il piacere più grande del cibo è stare insieme e condividere momenti con le persone che ci stanno a cuore. E' è stata preparata per lo zio, però va bene per tutti. Allo zio non piace la chimica-fisica - ce ne è un po' nelle Note alla ricetta - però questa torta gli è molto piaciuta. Per un dolce senza glutine utilizzare amido di mais, o di riso. 

mercoledì 6 aprile 2016

Baccalà ed emulsioni

Baccalà alla Maria Francesca
Le emulsioni di olio extravergine d'oliva sono un condimento capace di trasformare le facce: quella di un baccalà lesso, e quella di chi lo mangia. Ho preparato il baccalà, perché mi è stato chiesto di prepararlo in un qualche modo, e non avendo granché voglia di cucinare l'ho lessato. Troppo triste però, un baccalà lesso con olio e prezzemolo! Così con il fondo di cottura del pesce ho preparato un'emulsione. Una elaborazione, il baccalà lesso con olio e prezzemolo, con una profumata, densa e stabile emulsione, cambia faccia.

Licenza Creative Commons

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia . E' consentita la libera condivisione senza modifiche e citando la fonte e l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001